fotografia artistica roma, lazio
antonio d'antoni roma
fotografie d'arte in vendita
mostre fotografia roma

Torna all'elenco completo delle news

Evento "Il giorno di Bacco"
17/11/2012
IL GIORNO DI BACCO
18 Novembre 2012
Palombara Sabina Castello Savelli
Per gli amanti del buon vino
PROGRAMMA
Apertura manifestazione ore 10,30
• Iniziano i cicli di visite guidate al Castello Savelli a cura dell’Associazione Amici del Castello (orario 10.30-13.00 / 15.00-19.30). Sarà possibile salire sulla torre del Castello e visitare il museo archeologico, di recente apertura, che ospita tra l’altro la statua di Zeus risalente al I sec. a. C. e l’antica “Eirene”.
• Produttori in piazza. Continua la collaborazione con la Coldiretti che portera’ le piu’ importanti aziende agricole della zona, direttamente a contatto con i consumatori (dalla terra alla tavola).
Dalle ore 12,00 alle ore 20,00
• Presso la foresteria esposizione e degustazione dei principali vini del Lazio e del centro Italia, con una particolare attenzione ai vini del territorio del Parco Regionale dei Monti Lucretili.
• Si anima il borgo medioevale. La pro loco cittadina curera’ una serie di percorsi enogastronomici all’interno del centro storico di Palombara Sabina alla scoperta di nuovi sapori e profumi in una cornice storica unica.
• Nella sala Ottaviani degustazione guidata dei migliori prodotti tipici delle terre sabine a cura della condotta Slow Food Sabina. Nei numerosi punti di degustazione sarà possibile assaggiare ed acquistare direttamente dal produttore.
• Mostra concorso fotografico “SCATTI D’ANNATA”.
Oggetto del concorso per la sezione Adulti:
Il Vino: forme, colori, espressioni ed esperienze. Dalla vendemmia alla convivialita’.
Oggetto del concorso per la sezione Giovani under 15:
Si mangia! Dalla terra alla tavola, il cibo in ogni suo momento e interpretazione.
• Esposizione delle opere d’arte fotografiche di Antonio D’Antoni estratte dal libro fotografico “Il sogno del mendicante” (Collana Electi Roma, Armando Curcio Editore) in libreria da Novembre 2012; “Antonio D’Antoni, nel suo viaggio estremamente proustiano, scioglie e dipana un’esistenza placida, ricercandone la reale essenza, il tempo perduto e l’antico ricordo” Conte Daniele Radini Tedeschi – Storico dell’Arte.
Alle 12.30
• Apre la Locanda di Bacco dove si potrà pranzare gustando prodotti tipici della Sabina.
Nel corso del pomeriggio
• L’associazione culturale “La Palombella” curera’ un angolo interamente dedicato all’olio sabino, festeggiando insieme 11 anni della festa dell’olio.
Collaborazioni:
• Gli studenti dell’IPSSAR (Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione) di Palombara Sabina accompagneranno gli avventori lungo i percorsi degustativi della manifestazione con funzioni di assistenza in sala e accoglienza.
L’ingresso è libero. Con un’offerta di 5 Euro all’Associazione Idee e Valori, organizzatrice dell’evento, viene regalata una sacchetta e un calice Bormioli per iniziare la degustazione illimitata di tutti i vini presenti.